Oggi l’evento online per i 75 anni dell’Onu


La redazione


Vogliono stracciare la Carta delle Nazioni Unite! Domani 26 giugno manifestazione online in occasione del 75° dell’Onu


CondividiShare on FacebookTweet about this on TwitterEmail to someoneGoogle+
TOP126giugno

 


Difendiamo i nostri valori

 


26 giugno 2020

75° anniversario della Carta delle Nazioni Unite (1945-2020)

 

Manifestazione online

 

Ore 16.00 – 18.30
Ore 15.30 Anteprima

 

Il link ZOOM per partecipare è:
https://us02web.zoom.us/meeting/register/tZAlce2uqT0vH9eRLByanO11BMjSA2cXiWeJ


Domani è un giorno importante. E’ il 75° compleanno della Carta delle Nazioni Unite: la nostra Costituzione Universale. Venne scritta dopo 70 milioni di morti, due guerre mondiali, il nazismo, il fascismo, l’olocausto e molti altri orrori per evitare che l’umanità potesse ripiombare in quell’inferno. Eppure oggi in molti la vogliono stracciare.

Per difendere la Carta delle Nazioni Unite domani 26 giugno 2020, a partire dalle 15.30, si svolgerà una Manifestazione online su ZOOM e Facebook promossa dal comitato organizzatore della Marcia PerugiAssisi.

Questo è il link per partecipare:
https://us02web.zoom.us/meeting/register/tZAlce2uqT0vH9eRLByanO11BMjSA2cXiWeJ

“L’Onu e i diritti umani sono sotto attacco, ha dichiarato il coordinatore della PerugiAssisi, Flavio Lotti. Tutto il sistema internazionale di protezione e promozione dei diritti umani costruito nel dopoguerra è sotto un pesante attacco. Il multilateralismo è sotto attacco proprio quando c’è più bisogno di dialogo e cooperazione internazionale. Dobbiamo aprire subito gli occhi su questa grave e amara realtà altrimenti costringeremo i nostri figli a soffrire le conseguenze della nostra inerzia.”

“Dal 26 giugno al prossimo 11 ottobre, quando ritorneremo a marciare da Perugia ad Assisi sui passi di San Francesco e di Aldo Capitini, ha aggiunto Flavio Lotti, inviteremo tutte le città italiane a promuovere dal basso il rispetto dei valori, dei principi e degli obiettivi scritti nella Carta delle Nazioni Unite per costruire, come ha detto uno studente, “non dico un mondo migliore ma almeno un po’ meno schifoso”.

Alla manifestazione di domani parteciperanno numerosi amministratori locali che hanno già deciso di aderire a questa nuova mobilitazione, la viceMinistra degli Affari Esteri Marina Sereni, Pietro Veronese, Giornalista de La Repubblica, Giovanna Botteri, Corrispondente Rai, Ugo Tramballi, Giornalista de Il Sole 24 ore, Jean Fabre, esperto Onu, p. Antonello Fanelli, Sacro Convento di San Francesco d’Assisi, p. Renato Kizito Sesana, Comunità di Koinonia (Nairobi), Silvia Stilli, Portavoce AOI Associazione delle Organizzazioni Italiane di solidarietà e cooperazione internazionale, Guido Barbera, Presidente Cipsi, Marco Mascia, Centro Diritti Umani dell’Università di Padova, Andrea Ferrari, Presidente del Coordinamento Nazionale degli Enti Locali per la pace e i diritti umani e molti altri.

La manifestazione è promossa dal Comitato promotore Marcia PerugiAssisi e organizzata dal Coordinamento Nazionale degli Enti Locali per la Pace e i Diritti Umani, Tavola della Pace, Centro di Ateneo per i Diritti Umani “Antonio Papisca”, Cattedra UNESCO “Diritti Umani, Democrazia e Pace” dell’Università degli Studi di Padova, Cipsi, Rete Nazionale delle Scuole di Pace.

 

VEDI E SCARICA IL PROGRAMMA: Programma 26 Giugno 2020

 

 

Per informazioni: Amelia Rossi – ufficio Stampa Marcia PerugiAssisi – 335.1401733 stampa@perlapace.it

www.perlapace.it – www.cittaperlapace.it – www.perugiassisi.org

ULTIME NEWS

FLAVIO LOTTI
FLAVIO LOTTI
CondividiShare on FacebookTweet about this on TwitterEmail to someoneGoogle+