La guerra è un omicidio in grande


La redazione


Ogni giorno è una strage di persone innocenti, di donne, uomini e bambini trucidati, di ospedali e scuole bombardate, di stupri, lapidazioni, decapitazioni, torture, sofferenze disumane. Una serie infinita di storie strazianti che scorre davanti ai nostri occhi lasciandoci storditi, angosciati, impauriti.


CondividiShare on FacebookTweet about this on TwitterEmail to someoneGoogle+
FermiamoLeGuerre

La guerra è un omicidio in grande

Siria, Yemen, Afghanistan, Iraq, Libia, Palestina, Somalia, Sudan, Sud Sudan, Ucraina, Repubblica Centrafricana, Mali, Costa d’Avorio, Niger, Nigeria,… Ci sono tante guerre nel mondo. Guerre che continuano per anni e anni senza che nessuno intervenga per fermarle.

Il mondo è in guerra!

Ogni giorno è una strage di persone innocenti, di donne, uomini e bambini trucidati, di ospedali e scuole bombardate, di stupri, lapidazioni, decapitazioni, torture, sofferenze disumane. Una serie infinita di storie strazianti che scorre davanti ai nostri occhi lasciandoci storditi, angosciati, impauriti.

Molti alzano le braccia e non fanno niente. Altri continuano ad arricchirsi costruendo e vendendo armi.

Molti dicono: “A me che importa?”

Noi no! A noi importa!

Per questo vogliamo reagire!

 

Fermiamo le guerre!!!

 

Domenica 7 ottobre, vieni anche tu alla Marcia PerugiAssisi della pace e della fraternità.

 

Coinvolgi i tuoi amici. Dobbiamo essere in tanti!

 

Invia subito la tua adesione al Comitato promotore Marcia PerugiAssisi, via della viola 1 (06122) Perugia – Tel. 075/5736890 – cell. 335.6590356 – email segreteria@perlapace.itwww.perlapace.it

 

CondividiShare on FacebookTweet about this on TwitterEmail to someoneGoogle+

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *