AVVENIRE


Le violenze sulle donne al campo di Moria

Nella tendopoli per 20mila migranti nell’isola di Lesbo, le operatrici della ong spagnola Rowing Together curano donne provate dalla fuga e dalle dure condizioni di vita.

Afghanistan, la pace dopo la tregua

Iniziata la settimana di «riduzione delle ostilità» che dovrà portare alla firma dell’accordo il 29 febbraio e all’inizio del ritiro Usa dopo 18 anni di guerra, la più lunga per gli americani

Invisibile ma durissimo il muro di Trump

A un anno dall’accordo «Remain in Messico» tra il presidente Usa e il collega López Obrador. Respinti al confine 62mila profughi centroamericani, in attesa del visto di Washington: concesso solo a 117

Tornano le mine antiuomo!

Trump revoca il divieto: le forze armate saranno libere di dispiegare gli ordigni in tutto il mondo «in circostanze eccezionali». Ogni anno 7.000 persone vengono uccise, tre volte tante quelle rese invalide.

L’Italia non firmi l’intesa con la Libia!

L’appello del Consiglio Ue sul memorandum. Intanto aumentano le partenze dalle coste: una strategia per rinegoziare al rialzo con Roma. Guerini: l’ingresso di Russia e Turchia ha aumentato le tensioni

Libia, una vita può valere 11mila euro?

Trafficanti e boia che ricattano le povere famiglie dei migranti. E se i soldi non arrivano dietro l’angolo c’è la morte. Nell’indifferenza generale si leva solo il grido di papa Francesco

Un telefono che salva vite nel Sahara

Alarm Phone Sahara, numeri di telefono e informatori per aiutare chi si sposta nel deserto, ascoltando chi lancia allarmi e segnalando chi è in difficoltà

Chi cammina davvero la terra?

Il 18 dicembre Giornata Onu per i migranti. I dati di un fenomeno da analizzare e governare.

Bambini, 59 milioni vittime della guerra

La situazione più critica riguarda i rifugiati siriani e le comunità ospitanti in Egitto, Giordania, Libano, Iraq e Turchia. Servono 4,2 miliardi di dollari