AVVENIRE


Vita e morte di un prete italiano

Tutti vorremmo poter contare nella nostra vita su un prete così. Perché nel mezzo di una giornata di lacrime e sgomento, di parole sagge e necessarie intrecciate ad altre strumentali e inutili come il grano alla zizzania, rischia di passare inosservata una notizia decisiva per capire il senso di un’esistenza […]

L’Africa è libera dalla polio!

Salvati 1,8 milioni di bimbi. L’Oms, a 4 anni dagli ultimi casi in Nigeria, ha dichiarato la fine dell’emergenza: «È un momento storico». Due le realtà dove la malattia resiste: Pakistan e Afghanistan

3 stragi di migranti in 5 giorni!

I testimoni: «I libici hanno sparato contro la barca e causato la strage» Scontro di potere tra milizie libiche mentre l’Unione europea fa finta di niente, mentre le Ong fanno quello che possono per salvare vite

Mediterraneo: si continuano a perdere vite!

Almeno 45 migranti, tra cui 5 minori, sono morti in un naufragio avvenuto al largo delle coste della Libia, “il peggiore quest’anno” afferma l’Organizzazione Internazionale delle Migrazioni.

Immorale l’uso e possesso di armi atomiche!

Nel settantacinquesimo anniversario dell’esplosione della prima bomba atomica a Hiroshima il Santo Padre ha mandato un messaggio al governatore della città giapponese.

Nuova corsa al riarmo nucleare!

75 anni dopo Hiroshima, il mondo riaffila le armi nucleari. Negli ultimi due anni, la rivalità tra Usa e Russia ha silurato i principali trattati di controllo. Mentre le trattative per il rinnovo, a febbraio, del patto sugli armamenti strategici sono ferme

Nell’impunità prosegue il nostro genocidio

Il 3 agosto del 2014 al-Bagdadi iniziava a massacrare la minoranza yazida in Iraq. La premio Nobel Nadia Murad: «Molti governi non vogliono processare chi ha compiuto questi crimini. E le prove sono schiaccianti»

Senza pensarci due volte!

Il cargo “Talia” ha tratto in salvo 52 persone scampate alla Libia. Se ne prendono cura, ma non sanno a chi consegnarli. E c’è il rischio che arrivino i libici