Bookmark and Share
25.01.2012 - Insieme si può

Appello alla Rai: Non chiudete quelle sedi!

La Tavola della pace rilancia l'appello di fronte alla decisione del CDA della Rai di ridurre drasticamente le sedi di corrispondenza Rai nel mondo. Pubblichiamo le nuove adesioni. Leggi e aderisci anche tu!

Articolo di: La redazione
Foto di http://amico.rivistamissioniconsolata.it

       

Appello alla RAI


Non chiudete quelle sedi!
Chiediamo più informazione di qualità dal mondo e sul mondo
Meno gossip e più attenzione alle persone e ai popoli
 
 
Al Presidente della RAI
Ai membri del CDA della RAI
Al Direttore della RAI
 
Non possiamo accettare che la Rai decida di ridurre drasticamente gli uffici di corrispondenza e addirittura di chiudere le sedi di Nairobi, Beirut, Istanbul, Nuova Delhi, Buenos Aires e Mosca e il canale Rai Med. Questo progetto è profondamente contrario agli interessi dell’Italia e degli italiani che devono essere messi nelle condizioni di affrontare da protagonisti le grandi sfide del nostro tempo. Al contrario serve una maggiore apertura internazionale della Rai che ci deve aiutare a capire in tempo reale quello che accade nel mondo costruendo ponti fra le culture e le civiltà e diffondendo la cultura della pace, del dialogo, della cooperazione e dell’integrazione. Le sedi di corrispondenza della Rai non sono uno spreco ma un investimento strategico per il nostro paese. Non vanno chiuse ma sostenute da nuovi spazi nei palinsesti quotidiani capaci di portare in primo piano la vita delle persone e dei popoli. Con questo spirito torniamo a chiedere una struttura editoriale per i diritti umani, il rilancio di Rai Med e il rafforzamento di RaiNews24 che deve essere finalmente messa nelle condizioni tecniche di fornire il servizio “all-news” al quale è stata preposta. Per illustrare le ragioni e le proposte del nostro appello chiediamo infine un incontro urgente con il Direttore Generale della Rai.
 

Flavio Lotti, Coordinatore nazionale Tavola della pace
Giuseppe Giulietti, Portavoce Articolo21
P. Franco Moretti, Direttore Nigrizia
P. Carmine Curci, Direttore Misna
P. Mario Menin, Direttore Missione Oggi
P. Dino Dozzi, Direttore Messaggero Cappuccino
P. Luigi Anataloni, Direttore Rivista Missione Consolata Torino -  Segretario Federazione Stampa Missionaria Italiana
P. Marcello Storgato, Direttore mensile Missionari Saveriani
Franco Siddi, Segretario nazionale FNSI (Federazione Nazionale Stampa Italiana)Roberto Natale, Presidente FNSI
Carlo Verna, Segretario nazionale UsigRai
Enrico Paissan, vice presidente Ordine dei Giornalisti
Francesco Cavalli, Direttore Premio Ilaria Alpi
Lorenzo Frigerio, Coordinatore LiberaInformazione
P. Alex Zanotelli, Direttore Mosaico di Pace
Gian Mario Gillio, Direttore Rivista Confronti
Manuela Mareso, Direttore Responsabile Narcomafie - Gruppo Abele onlus
Pasquale Colella, Direttore Il Tetto
Paolo Costantini, Direttore rivista Africa

Rivista Solidarietà Internazionale
Vita Magazine

Acli

Agesci
Arci
Cgil

Cisl

Coordinamento Nazionale degli Enti Locali per la Pace e i Diritti Umani

Emmaus Italia

Focsiv

Amref Italia

Legambiente

Libera

Movimento Europeo

Pax Christi Italia

VIS-Volontariato Internazionale per lo Sviluppo

Associazione per la pace

Cipsi

Centro della pace Forlì – Cesena

Lega per i diritti e la liberazione dei popoli

Beati i costruttori di pace

Forum trentino per la pace

CNCA

Banca Etica

Uds - Unione degli Studenti

Link - Coordinamento Nazionale Universitario

Rete della Conoscenza

Redattore Sociale

Federazione Acli Internazionali

Acli Olanda

Terra del fuoco

Unimondo

Fondazione Centro Studi Aldo Capitini

Servas Porte Aperte

Project ar.pa. Onlus

Paoline Editoriali Libri

Campagna Italiana per il Sudan

Conferenza Nazionale Volontariato Giustizia

Medici Senza Frontiere

Auser nazionale

Mani Tese

Vides Internazionale -Volontariato Internazionale Donna Educazione Sviluppo

ForumSaD-Forum permanente per il Sostegno a Distanza onlus

Associazione Progetto Continenti Onlus

Coop. L’apis – Arci

Amani ong

Mondo e missione Milano

Camera di Commercio Italiana di S. Paulo

Tavola della Pace Pontedera (PI)

Comitato pace convivenza solidarietà Danilo Dolci Trieste

Il Mappamondo Chioggia (VE)

Good Samaritan Onlus Caronno Varesino (Va)

Acli Rugliano (VI)

Tavolo della Pace Val di Cecina

Libera Taranto

Associazione Internazionale di Apostolato Cattolico

CISL Bergamo

Il Millepiedi cooperativa sociale Rimini

Cooperativa Sociale "I bambini di Truffaut” Bitritto (BA)

Servi della Pace Giugliano in Campania (NA)

Tavolo della Pace Franciacorta-Monte Orfano

Il Germoglio Verona

Coop. Soc. La Genovesa Verona

Movimento d’Azione Giustizia e Libertà
Rete Radié Resch

Servas Porte Aperte Umbria

Comitati Ambientalisti Lombardia

Presidente Ass. Gruppo Educhiamoci alla Pace Bari

Coordinamento Nord Sud del Mondo Milano

Associazione Africadegna – Serdiana (CA)

Comitato per la Pace di Borgosatollo (BS)

La Gabbianella Onlus

Lodisolidale-Ufficio Pace Comune di Lodi

Missionari Comboniani Bari

Unione Culturale Economica Slovena

Associazione Volontariato Co.Sa.S Cagliari

Centro Servizio Volontariato Marche

Ass. Culturale Cvt Napoli

Circolo ARCI UISP Montefalcone (BN)

Associazione Astra Caltagirone

Fondazione Pinac-Pinacoteca internazionale dell'età educativa Rezzato (BS)

Cooperativa di consumo Rezzato (BS)

 
Le adesioni all’appello devono essere inviate a:

Tavola della Pace, via della viola 1 (06122) Perugia - Tel. 075/5736890

- fax 075/5739337 - www.perlapace.it

inviare una mail a segreteria@perlapace.it

aderire alla pagina FACEBOOK "Non chiudete quelle sedi RAI" http://www.facebook.com/pages/Non-chiudete-quelle-sedi-RAI/325318280816320

aderire compilando il format sul sito http://www.perlapace.it/ (http://www.perlapace.it/index.php?id_section=345&id_campagna=12)

aderire all'appello on line sul sito www.perlapace.it/ (http://www.perlapace.it/index.php?id_section=260&id_appello_to_signin=12)

Leggi tutte le news

Gaza: Come giudichi il comportamento del governo italiano?

Si è votato dal 02.08.2014 al 31.10.2014

> Leggi i risultati

Marcia Perugia-Assisi. Guida per le scuole

Come organizzare la partecipazione delle scuole alla prossima Marcia della pace e della fraternità Perugia-Assisi del 9 ottobre 2016


Guerre: il tempo di reagire è ora!

Aderisci anche tu all'Appello della Tavola della pace lanciato lo scorso sabato dal Centro Balducci di Zugliano


Organizziamo assieme una grande Marcia Perugia-Assisi

La pace si allontana! Aiutaci a riportarla nel mondo e a radicarla in Europa. Domenica 9 ottobre 2016 Marcia della pace e della fraternità da Perugia ad Assisi.


Verità e giustizia per Giulio Regeni!

La Tavola della pace e la Rete della PerugiAssisi chiedono che emerga tutta la verità e sia fatta giustizia per lo studente ucciso in Egitto