INTERNAZIONALE


Gas serra, impegni insufficienti a rispettare accordi di Parigi

È la conclusione dell’ultimo rapporto del Programma delle Nazioni Unite sull’ambiente (Unep) sull’emission gap, la distanza tra le emissioni attuali e i livelli necessari per rispettare gli obiettivi stabiliti alla conferenza di Parigi nel 2015.
Dal 2 al 13 dicembre, a Madrid, conferenza per valutare i progressi fatti finora e rinnovare gli obiettivi in materia di riduzione delle emissioni.

Cosa cambia sull’immigrazione?

L’idea è quella di “raffreddare” la discussione sull’immigrazione e portarla sul piano dell’amministrazione ordinaria, ma intanto la nave umanitaria Ocean Viking di Sos Méditerranée e di Medici senza frontiere ha soccorso 84 persone al largo delle coste libiche e finora non ha ricevuto nessun divieto di sbarco da parte del governo italiano.

La ferocia degli sgomberi e l’assenza di politiche abitative

Lo sgombero di Primavalle primo atto di una nuova stagione di sgomberi. Movimenti di lotta per la casa ed esperti denunciano la mancanza di una strategia di lungo corso e il continuo susseguirsi di violenti sgomberi senza soluzioni.

Yemen, un passo verso la pace

I ribelli houthi e il governo yemenita sostenuto dalla coalizione a guida saudita hanno raggiunto l’accordo per il cessate il fuoco nella provincia di Hodeidah e per il ritiro dal porto della città.
L’annuncio è stato dato dal segretario generale delle Nazioni Unite, Antonio Guterres, il 13 dicembre 2018 al termine dei colloqui di pace per lo Yemen in Svezia.

A scuola di diritti umani

Franco Lorenzoni: i diritti sono come la democrazia, per capirla bisogna praticarla e sperimentarne difficoltà e pregi sulla propria pelle.