Scegli il servizio civile e il Progetto “Giovani Costruttori di pace III”


La redazione


Hai tra i 18 e i 28 anni? Vieni a fare un anno di servizio civile al comitato promotore della marcia della pace PerugiAssisi!


CondividiShare on FacebookTweet about this on TwitterEmail to someoneGoogle+
3.1920ServizioCivile

 

Se sei una ragazza o un ragazzo tra i 18 e i 28 anni, scegli il Servizio Civile!

 

FAI UNA SCELTA DI CITTADINANZA ATTIVA E DI IMPEGNO CIVILE E PER LA PACE!

 

Pubblicato il Bando per la selezione di 70.358 operatori volontari, giovani tra i 18 e 28 anni che vogliono diventare volontari per il servizio civile.

Fino alle ore 14.00 di venerdì 10 febbraio 2023 (vedi il bando di selezione per operatori volontari dello scorso 15 dicembre) è possibile presentare domanda di partecipazione ad uno dei 2.989 progetti che si realizzeranno tra il 2023 e il 2024 su tutto il territorio nazionale e all’estero.

I progetti hanno durata variabile tra gli 8 e i 12 mesi. Gli aspiranti operatori volontari devono presentare la domanda di partecipazione esclusivamente attraverso la piattaforma Domanda on Line (DOL) raggiungibile tramite PC, tablet e smartphone all’indirizzo https://domandaonline.serviziocivile.it dove, attraverso un semplice sistema di ricerca con filtri, è possibile scegliere il progetto per il quale candidarsi.

Per presentare la domanda è necessario essere regolarmente residenti in Italia, avere tra i 18 ed i 29 anni di età non compiuti al momento del Bando Volontari, e presentare la propria candidatura per un unico progetto di servizio civile. E’ inoltre necessario avere lo SPID.
 

PROGETTO GIOVANI COSTRUTTORI DI PACE III

 

Progetto: “Giovani costruttori di Pace III” – Agenzia della Pace, CIPSI (scheda sintetica di progetto)

▪ Dove? Perugia, Umbria (sede AGENZIA PACE: 4 volontari/e); Roma, Lazio (sede CIPSI: 2 volontari/e).

▪ Operatori/trici Volontari/e richiesti: n. 6 (area educativo-sociologica, area comunicazione)

▪ Principali attività: progettazione e partecipazione per la realizzazione di percorsi e laboratori didattici di educazione civica alla pace e alla cittadinanza, insieme ai professionisti del settore, preparazione di testi e materiali necessari per la comunicazione; partecipazione all’organizzazione e alla realizzazione della Marcia PerugiAssisi della pace, supporto alle attività gestionali di ufficio.

 

quadratoServizioCivile copia

 

ALTRI PROGETTI IN ITALIA

 

Programma “Per un clima di Pace: costruire non violenza tra le persone e con la natura”,ente proponente il programma Istituto Don Calabria, in co-programmazione con CESC Project (SU00104) per un totale di n. 1 operatore volontario

Progetto: “Esperienze di pace” – CIPSI (scheda sintetica di progetto)

▪ Dove?: Roma, Lazio

▪ Operatori/trici Volontari/e richiesti: n. 1 (area comunicazione)

▪ Principali attività: organizzazione di momenti di incontro, sensibilizzazione e cura della comunicazione legata ai temi della pace e della non violenza; supporto alla rivista Solidarietà Internazionale

Programma: “Reti per la Pace: educazione, diritti e sostenibilità in agenda” ente proponente Associazione CIPSI (SU00023), in co-programmazione con CESC PROJECT (SU00104), Comitato Italiano per l’UNICEF – Fondazione ONLUS – (SU00476) per un totale di n. 47 operatori volontari

 

Progetto: “Giovani Inclusione e Legalità” – People Help the People (scheda sintetica di progetto)

▪ Dove? Palermo, Sicilia

▪ Operatori/trici Volontari/e richiesti: n. 6 (n.1 volontario/a nell’area Progettazione Sociale, n.2 volontari/e nell’area attività educativa e di inclusione, n.1 volontario/a nell’area comunicazione, n. 1 volontario/a nell’area formazione e n.1 volontario/a nell’area sensibilizzazione)

▪ Principali attività: sostegno allo sviluppo di attività di contrasto alla povertà educativa, sensibilizzazione e formazione alla cultura del volontariato e della promozione sociale, organizzazione di laboratori sulla legalità e comportamenti responsabili e corsi di formazione non formale.

 

Progetto: “Un Cammino Condiviso 2022: la cittadinanza globale accoglie e include i più vulnerabili” – SJAMO (scheda sintetica di progetto)

▪ Dove? Albenga, Liguria (sede SJAMO 1: 2 volontari/e; sede SJAMO 2: 1 volontario/a; sede SJAMO 3: 1 volontario/a); Roma, Lazio (sede SJAMO 4: 2 volontari/e)

▪ Operatori/trici Volontari/e richiesti: n. 6

▪ Principali attività: supporto al servizio di adozioni internazionali, sostegno ai progetti di cooperazione, attività ricreative con bambini, attività di sensibilizzazione.

 

Progetto: “Giovani verso la cittadinanza globale II” – COSPE (scheda sintetica di progetto)

▪ Dove? Firenze, Toscana (sede COSPE: 8 volontari/e); Bologna, Emilia-Romagna (sede COSPE: 2 volontari/e).

▪ Operatori/trici Volontari/e richiesti: n. 10

▪ Principali attività: supporto alla gestione dello sportello antirazzismo, percorsi educativi in contesti scolastici, supporto all’inclusione e all’accompagnamento di minori stranieri non accompagnati nelle scuole, organizzazione di attività di sensibilizzazione, formazione, mobilitazione e progettazione.

 

Progetto: “Giovani costruttori di comunità sostenibili e inclusive” – Incontro fra i Popoli, GMA, CESVITEM (scheda sintetica di progetto)

▪ Dove? Cittadella, Veneto (sede IfP: 2 volontari/e); Mirano, Veneto (sede CESVITEM: 1 volontario/a); Montagnana, Veneto (sede GMA: 3 volontari/e)

▪ Operatori/trici Volontari/e richiesti: n. 6

▪ Principali attività: promozione di percorsi di Educazione alla Cittadinanza Globale e di Educazione allo Sviluppo Sostenibile in Istituti scolastici e gruppi informali, conduzione di attività comunitarie inclusive attraverso la conoscenza interculturale e la peer education, attivazione di strumenti multi-media di diffusione di informazione e pratiche.

 

Progetto: “Dai diritti nasce la pace: Emergency incontra le scuole” – EMERGENCY, CReA (scheda sintetica di progetto)

▪ Dove? Milano, Lombardia (sede EMERGENCY: 4 volontari/e); Roma, Lazio (sede EMERGENCY: 2 volontari/e); Palestrina, Lazio (sede CREA: 1 volontario/a)

▪ Operatori/trici Volontari/e richiesti: n. 7 (di cui un/a volontario/a presso la sede di CREA nell’area comunicazione)

▪ Principali attività: collaborazione alla gestione dell’agenda degli incontri nelle scuole e negli altri centri di aggregazione e supporto alla loro realizzazione, attività di sensibilizzazione, supporto alle attività gestionali di ufficio.

 

 

Progetto: “ALLA PARI – Crescere in una società aperta e inclusiva” – CIAI, Energia per i Diritti Umani (scheda sintetica di progetto)

▪ Dove? Roma, Lazio (sede EDU: 2 volontari/e); Milano, Lombardia (sede CIAI: 4 volontari/e).

▪ Operatori/trici Volontari/e richiesti: n. 6 (area progettazione e monitoraggio, area educazione e scuole, area comunicazione)

▪ Principali attività: supporto all’area di progettazione, supporto all’organizzazione di laboratori scolastici e presidi educativi, implementazione di attività culturali ed artistiche per la pace e la non violenza, organizzazione di iniziative pubbliche e incontri sulla tematica della discriminazione e della violenza.

 

Programma: “L’isola che non c’è – Tutela, Educazione e Integrazione a favore degli stranieri”, ente proponente il programma Commissione Sinodale per la Diaconia (SU00190), in co-programmazione con CIPSI (SU00023), Comitato Italiano per l’UNICEF – Fondazione ONLUS – (SU00476), CESC PROJECT (SU00104) per un totale di n. 22 operatori volontari

 

Progetto: “Siate qui al sud benvenuti” – FO.CO (scheda sintetica di progetto)

▪ Dove? Vittoria, Sicilia (sede FO.CO: 2 volontari/e); Petrosino, Sicilia (sede FO.CO; 2 volontari/e); Mazara Del Vallo, Sicilia (sede FO.CO: 2 volontari/e); Chiaramonte Gulfi, Sicilia ((sede FO.CO: 6 volontari/e); Rogliano, Calabria (sede FO.CO: 2 volontari/e).

▪ Operatori/trici Volontari/e richiesti: n. 14

▪ Principali attività: supporto all’accoglienza, all’orientamento, all’inserimento socio-lavorativo e l’accesso ai servizi del territorio per i migranti accolti, attività di sensibilizzazione e animazione socio-culturale, attività di alfabetizzazione di base per conoscenza della lingua italiana.

 

Progetto: “Scuole solidali coi minori migranti” – CIPSI, Altramente – Scuola per tutti (scheda sintetica di progetto)

▪ Dove? Roma, Lazio (sede ALTRAMENTE: 2 volontari/e; sede CIPSI: 2 volontari/e)

▪ Operatori/trici Volontari/e richiesti: n. 4 (n. 3 volontari/e nell’area educativa, n.1 volontario/a nell’area sensibilizzazione, promozione e organizzazione)

▪ Principali attività: supporto all’organizzazione di laboratori sui diritti dei minori nelle scuole e i percorsi educativi per l’affiancamento dei minori in situazioni di disagio e a rischio emarginazione ed esclusione sociale, attività di animazione e sensibilizzazione, organizzazione di attività extrascolastiche, coordinamento e supporto al percorso di insegnamento della lingua italiana

 

Progetto: “Società della cura: comunità a fianco dei migranti” – Cercasi un Fine (scheda sintetica di progetto)

▪ Dove? Cassano delle Murge, Puglia

▪ Operatori/trici Volontari/e richiesti: n. 4

▪ Principali attività: accoglienza e integrazione di rifugiati e migranti, supporto all’accesso ai servizi di assistenza psico-sociale, sanitaria, di assistenza legale, formazione e al mercato del lavoro attraverso il miglioramento delle condizioni di inserimento e di ricorso ai servizi presenti in Italia, in particolare nel territorio della città metropolitana di Bari.

 

Programma: “Insieme per un territorio inclusivo, accogliente e consapevole a sostegno delle fragilità”, ente proponente il programma CONSORZIO PAVIA IN RETE (SU00279), in coprogrammazione con CIPSI (SU00023) per un totale di n. 4 operatori volontari

Progetto: “Pronti al tuo fianco” – Soleterre (scheda sintetica di progetto)

▪ Dove? Pavia, Lombardia

▪ Operatori/trici Volontari/e richiesti: n. 4 (area psicologico-pedagogica)

▪ Principali attività: attività di accoglienza, informazione e accompagnamento ai pazienti e ai familiari nel processo di cura oncologica, sensibilizzazione per la comunità sull’importanza della tutela della salute.

CondividiShare on FacebookTweet about this on TwitterEmail to someoneGoogle+