L'OSSERVATORE ROMANO


Basta muri! 900 bambini vittime della “tolleranza zero”

La denuncia arriva dall’American Civil Liberties Union (Aclu), organizzazione che si occupa di diritti civili. Al confine tra USA e Messico nell’ultimo anno più di 900 bambini migranti, di cui un quinto sotto i cinque anni sono stati separati dalle famiglie.

Libia, l’incognita dei rifugiati

Il governo di Tripoli ha dato parziale seguito a quanto annunciato nei giorni scorsi liberando 350 migranti che erano rinchiusi nel centro di detenzione di Tajoura, colpito la settimana scorsa da un raid dell’aviazione del generale Khalifa Haftar che aveva causato 53 morti.

Immensa tristezza

Dolore e preghiera del Papa di fronte alla straziante foto di un padre annegato con la figlia nel Rio Grande

USA-Iran, appello al dialogo

Appello dell’Onu al dialogo tra Stati Uniti e Iran, mentre nuove sanzioni di Washington colpiscono anche l’Ayatollah Khamenei e il ministro Zarif.

Sudan, scontri a Khartoum

Dopo i violenti scontri di ieri a Khartoum, fra forze di sicurezza e manifestanti, il cui bilancio è salito a 35 morti e centinaia di feriti, il Consiglio di sicurezza dell’Onu si riunisce questo pomeriggio su richiesta di Germania e Regno Unito, per affrontare la difficile situazione del paese africano.

Vittime non intenzionali

Sono 1300 i civili uccisi nei raid compiuti dalla coalizione internazionale in Siria e in Iraq, cifra sottostimata secondo diverse ong.

Afghanistan: oltre 10mila morti nel 2018

Mentre riprende a Doha la quinta fase del dialogo tra Stati Uniti e talebani, un rapporto dell’Onu rileva che lo scorso anno, in Afghanistan, sono morti oltre 10.000 civili, molti di più degli anni passati.

I signori della terra

Allarme “Land Grabbing – Il rapporto Caritas “Terra bruciata” mette in luce questa pratica dannosa e malvagia.