LA REPUBBLICA


Con le fiaccole in mano e il cuore in gola

Migliaia alla fiaccolata per Willy. Una barbara uccisione che ha commosso e scosso l’Italia. La comunità e il Sindaco chiedono giustizia.

Accordo Emirati-Israele. Normalizzazione o tradimento?

L’accordo di normalizzazione sta rimescolando tutte le carte nello scenario mediorientale. È già al vaglio la nomina del primo ambasciatore israeliano in uno Stato del Golfo: una delegazione si recherà nei prossimi giorni ad Abu Dhabi per avviare i colloqui sulla formalizzazione dei rapporti diplomatici tra i due Stati. Colpita Hamas. Ripresi scontri a confine.

Decreto sicurezza: si cambia?

Il sì della maggioranza alla bozza di riforma presentata dalla ministra Lamorgese. Entro 10 giorni il testo definitivo. Per i migranti che nel Paese d’origine rischiano di subire trattamenti inumani torna la protezione umanitaria.

Salvate l’istruzione!

Coronavirus, l’allarme di Save the Children: dieci milioni di bambini potrebbero non tornare mai più a scuola. Senza istruzione una intera generazione consegnata a povertà: servono investimenti urgenti

Caso Regeni, ora servono atti concreti!

l premier sui rapporti con l’Egitto: “Abbiamo sollecitato i nostri interlocutori egiziani ad assicurare collaborazione più intensa. Se c’è stata incapacità di ottenere risultati imputatela a me”. Il Pd lo incalza: “Con lei presidente Il Cairo è diventato il primo acquirente di armamenti italiani”

Israele, nel 2019 record di demolizioni delle case dei palestinesi

Sono 169 le case dei palestinesi distrutte, senza casa 328 palestinesi, dei quali 182 minorenni a Gerusalemme Est e nei Territori. In 42 casi sono stati gli stessi proprietari a demolire, per evitare di pagare i balzelli imposti per gli abbattimenti. La denuncia dell’ONG israeliana B’Tselem

L’odio non ha futuro!

Seicento Sindaci e migliaia di cittadini e cittadine a Milano a fianco di Liliana Segre, contro odio e indifferenza.

Taranto e Pozzallo, porti sicuri

Il Viminale assegna il porto sicuro alle due ong spagnole dopo che l’Italia, con Malta Germania e Francia, ha chiesto alla Ue di avviare il ricollocamento. Stop per il maltempo alle ricerche dei naufraghi di Lampedusa. Fino ad ora cinque, tutti di giovani donne, i corpi recuperati; 149 i superstiti.

Accordo Italia-Libia, un strada senza via d’uscita?

La severa denuncia di Info-Cooperazione: “mentre si discute di platiche e bibite gassate resta aperto il problema del Memorandum, finora solo parzialmente rinnovato, e pure a pagamento!

Fermate il massacro del popolo curdo!

L’appello di Roberto Saviano per Repubblica, firmato da intellettuali e premi Nobel, in difesa degli abitanti del Nord della Siria attaccati da giorni dalle forze militari turche. Con un impegno: “Non possiamo abbandonare i curdi al loro destino”